100 Preghiere

Contro il Diavolo e il Male

Cerca per tags



100 Preghiere contro il Diavolo e il Male

N.B.:

Un'attenzione va posta riguardo alle Preghiere che seguono: Nessuno deve poter pensare di utilizzarle per compiere esorcismi nei confronti di parenti, amici o persone prossime! Le Preghiere di Liberazione che sono riportate di seguito vanno utilizzate come preghiere personali di auto liberazione: recitarle non significa fare esorcismo.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

1. Contro il male, pregare lo Spirito Santo, il Nome di Gesù e Maria Santissima.

 In presenza di mali e malefici è sempre buona cosa rafforzare i propri gesti e preghiere invocando per noi o per la persona colpita un'intercessione. Tra tutti i possibili, tre sono quelli che potrebbero definire intercessori necessari: lo Spirito Santo, il Nome di Gesù e Maria Santissima.

A proposito della Vergine Maria è bene far presente un aspetto non secondario. Dal momento che dopo il peccato di Adamo l'incarnazione di Cristo ha acquisito la fisionomia particolare per cui Gesù è venuto come Salvatore e Redentore, anche Maria sua madre è stata associata in questo ruolo, essendo esente dalla colpa originale proprio in vista dei meriti di Cristo.

Inoltre Maria non solo è madre del Redentore, ma anche collaboratrice nella Sua opera redentrice; non a caso l'immacolata è rappresentata da pittori e scultori nell'atto di schiacciare la testa al serpente, immagine del Demonio. A maggior ragione dunque si tratta di un'interceditrice potente.

2. La preghiera agli angeli e agli arcangeli

 A seguire nell'ordine celeste, certamente sono validi intercessori gli arcangeli e gli angeli, che sempre intervengono con loro legioni nella lotta contro il Maligno; a ragione di ciò basti pensare al libro dell'Apocalisse dove si racconta (12,7-9) che vi fu una lotta in cielo di Michele, il capo delle milizie celesti, contro Satana e i suoi angeli ribelli; prevalse l'arcangelo e i nemici furono precipitati nell'inferno.

Scoppiò quindi una guerra nel cielo: Michele e i suoi angeli combattevano contro il drago. Il drago combatteva insieme ai suoi angeli, ma non prevalse e non vi fu più posto per loro in cielo. E il grande drago, il serpente antico, colui che è chiamato diavolo e il Satana e che seduce tutta la terra abitata, fu precipitato sulla terra e con lui anche i suoi angeli.

Perciò si è soliti invocare Michele arcangelo in quando capo delle schiere angeliche; al suo fianco io invoco sempre anche gli angeli custodi di tutti i presenti, tra cui ovviamente non manca mai san Gabriele arcangelo, che è mio patrono.

 3. Gli atri santi

Spesso si parla di san Benedetto come patrono degli esorcisti, in realtà storicamente non è provato che papa Onorio III lo abbia nominato tale, però dal momento che un patrono ufficiale non c'è invochiamo lui, che certamente era fortissimo nella lotta contro il Demonio.

San Benedetto era monaco, forse nemmeno sacerdote e di certo non era esorcista; la ragione di questa identificazione sta nel fatto che costui fu un grandissimo santo e dimostrò una grande forza contro il Demonio, dato che spesso lo scacciava; la sua medaglia in particolare ha notevole efficacia contenendo molte frasi contro il Maligno.

Per quanto riguarda i santi, ogni esorcista invoca quelli cui è personalmente più devoto o cui è più devota la persona che viene esorcizzata. Si può dire che non esistano santi che abbiano una particolare forza contro il Demonio, certo tutti i santi in quanto tali ne hanno, ma noi invochiamo quelli che a cui siamo più devoti.

Del resto ci sono molti casi si santi tormentati dal Demonio. Tra i più emblematici, anche perchè si tratta di una vicenda abbastanza recente, c'è quello della suora carmelitana che viene chiamata la Piccola araba: suor Maria di Gesù Crocifisso, infatti, più volte nel corso della sua vita ha avuto la necessità di essere esorcizzata per ottenere la liberazione.

D'altro canto conosciamo vari casi si santi, quali san Giovanni Bosco, il santo Curato d'Ars, Padre Pio, santa Gemma Galgani, santa Angela da Foligno, don Calabria e si potrebbe citarne a non finire, che hanno avuto vessazioni diaboliche da cui si sono liberati da soli grazie alla preghiera e ai sacramenti.

4. Non bisogna aver paura del Demonio, ma del peccato

La cosa fondamentale da sottolineare è che mai la Bibbia ci dice di aver paura del Demonio, perchè ci assicura che possiamo e dobbiamo resistergli forti nella fede. La Bibbia ci dice piuttosto che dobbiamo temere il peccato; ma tutti i santi hanno combattuto il peccato combattendo il peccato si combatte il Demonio, come diceva Paolo IV interrogatosi nel suo famoso discorso sul Demonio il 15 novembre 1972 su come si facesse a contrastare il Maligno: " Tutto ciò che ci difende dal peccato ci difende da Satana ".

Noi dobbiamo solo avere paura di non essere in grazia di Dio, che significa confessarsi, partecipare alla Santa Messa, ricevere le comunione, e in più fare l'adorazione eucaristica e pregare, specialmente con i salmi e il rosario; tutti questi sono tra l'altro anche i rimedi migliori contro l'attività straordinaria del Demonio: siamo corazzati se restiamo in grazia di Dio.

Un grande santo come Giovanni Crisostomo dice che il Demonio suo malgrado è un santificatore delle anime, perchè viene sconfitto e perchè procura elle sofferenze in queste persone sante, che le sanno offrire al Signore q quindi ne sanno fare un mezzo di santificazione.

 

Padre Gabriele Amorth 

 

Sottocategorie

Preghiere Bibliche contro il Male

Come indicato da Padre Amorth nell'apertura di questi testi, i Salmi sono tra le preghiere più potenti contro il male. In questa sezione si trovano anche alcune parole usate da Gesù per cacciare i demòni. Possono essere utilmente utilizzate come preghiere di difesa personale nelle nostre lotte interiori.

 

 Preghiere di Liberazione dal male e di Esorcismo

In questa sezione si trovano le preghiere che la Chiesa, lungo la storia, ha proposto si come esorcismi che come preghiere potenti contro il Diavolo e il Male. Come indicato anche da padre Amorth in apertura, esse sono rivolte in modo particolare a Gesù, a Maria, allo Spirito Santo, all'arcangelo Gabriele e ed alcuni santi espressamente invocati contro Satana. Non è un caso che la prima preghiera riportata qui sia il Padre Nostro.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sui cookies 

 
Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) ed in ottemperanza alle prescrizioni del Provvedimento 229/2014 del Garante per la Protezione dei Dati Personali, informa in maniera trasparente circa l'impiego dei c.d. cookies nel presente sito www.liberidalmale.it. Di seguito procederemo ad una spiegazione di che cosa sono i cookies, delle categorie in cui sono suddivisi, di come vengono impiegati, delle modalità con cui può venire prestato il consenso e verranno fornite altre informazioni, tra cui i link a risorse esterne al fine di rispettare e tutelare la riservatezza dei visitatori e degli utenti.
 
Che cosa sono i cookies
I cookies sono piccoli file di testo che un sito invia al terminale connesso (es. il tuo device o il tuo browser), dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi al sito ed impiegati nella visita successiva. Il contenuto dei cookies viene impostato dal sito stesso e può essere elaborato lato Client e lato Server. I cookies possono essere impiegati ad esempio per favorire la fruizione delle informazioni presentate dal sito stesso, ottimizzare l'esperienza di navigazione, fornire informazioni sulle performance e sull'uso del sito (statistiche) e per molte altre finalità; taluni siti impiegano i cookies per la profilazione diretta dell'utente (es. salvataggio di informazioni sull'utente al fine di elaborazioni successive per scopi di retargeting, remarketing, profilazione ecc). Questo sito non emette cookies di prima parte con scopi di profilazione. Un sito può fungere anche da intermediario per cookies di terze parti, per poter utilizzare i servizi offerti dalle terze parti stesse, ad es. i pulsanti per i social.
In base all'impiego che ne viene fatto, i cookies vengono suddivisi in varie categorie.
cookies tecnici sono cookies necessari per la regolare fruizione delle informazioni del sito stesso, per agevolare l'utente nella navigazione del sito o per renderla più veloce, per effettuare l'autenticazione (Login) ove previsto o per salvare informazioni sull'operatività dell'utente (es i carrelli degli acquisti). Possono essere cookies di sessione (la cui validità cessa al termine della sessione di navigazione) oppure cookies persistenti (durano oltra la sessione di navigazione per ottimizzare l'esperienza di navigazione alle successive visite). Senza di essi il sito, o alcune parti del sito, potrebbero non funzionare o funzionare lentamente o in modo poco agevole per l'utente.
Una particolare tipologia di cookies, detti cookies analitici possono essere utilizzati per raccogliere informazioni (in modo aggregato) sull'utilizzo del sito, ed esempio al fine di produrre statistiche, report di analisi, migliorare le performance, semplificare le funzioni, monitorare il funzionamento del sito.
Come anticipato, i cookies di profilazione possono raccogliere invece informazioni specifiche sulle abitudini, movimenti e modi di navigazione dell'utente, sugli interessi, ed altro. Il fine è quello della profilazione dell'utente per, ad esempio, proporre alla successiva pagina o visita nel sito messaggi pubblicitari pilotati dalle informazioni raccolte. Questi cookies, in taluni casi, possono essere impiegati per lo stesso scopo anche da altri siti (proponendo nel sito visitato, informazioni raccolte durante la navigazione in siti precedentemente visitati). E' possibile che una pagina web contenga elementi (video, banner, social plugins, javascript) di parti terze, che possono essere visibili (es. video di Youtube) o non visibili graficamente (es. script per le statistiche) ma che impiegano cookies, detti cookies di terze parti, che possono avere scopi di profilazione. I cookies scaricati sul PC dell'utente, possono essere dunque letti anche da soggetti terzi ed in momenti successivi (ad es. navigando in un altro sito che impiega gli stessi elementi).
L'impiego di un qualsivoglia tipo di cookies prevede la presente informativa estesa, raggiungibile da qualunque pagina del sito. Inoltre, alcuni tipi di cookies non richiedono il consenso per essere scaricati ed utilizzati (es. cookies tecnici, di sessione) altri invece lo richiedono. Il consenso, ove previsto, viene chiesto all'utente al momento del primo accesso al sito (informativa breve), che contiene anche un link alla presente informativa estesa.
I cookies possono essere impiegati su PC ma anche su altri devices, come smarthpone e tablet. I browser ed i software per la navigazione permettono di bloccare il salvataggio di tali cookies, come indicato in seguito.

Cookies impiegati da questo Sito
liberidalmale.it, fa uso (in tutte o alcune delle pagine) delle seguenti tipologie di cookies:
- cookies tecnici di sessione; permettono di distinguere tra loro gli utenti connessi, utili per fornire ad ogni utente le funzionalità richieste senza ambiguità. Non contengono dati personali ed hanno validità che alla chiusura del browser o alla scadenza della sessione.

cookies analitici di terze parti; usati per la raccolta di dati statistici per monitorare il funzionamento del Sito; si impiega Google Analytics, strumento di analisi di Google che attraverso l'uso di cookies, raccoglie dati di navigazione anonimi allo scopo di esaminare l'uso del Sito da parte degli utenti, produrre report sulle attività nel Sito e fornire altre informazioni, ad esempio il numero dei visitatori e le pagine visitate, le modalità di utilizzo del Sito da parte degli utenti e le modalità con cui gli utenti sono arrivati sul Sito. Le informazioni ricavabili attraverso i cookies (compresi gli indirizzi IP) verranno trasmesse a Google e depositate presso i server della società stessa (Google Inc.). I dati vengono forniti da liberidalmale.it, in forma aggregata e mai collegati all'identità degli utenti, attraverso report e altri servizi informatici. Google non trasferisce queste informazioni a terzi a meno che non sia imposto dalla legge o nel caso in cui si tratti di soggetti che gestiscono questi dati per conto di Google. I dati raccolti da Google Analytics sono anonimizzati, ovvero l'indirizzo IP del terminale connesso viene mascherato (l'ultimo otteto viene posto a zero), pertanto i corrispondenti cookies sono tecnici. In ogni caso, Google dichiara nelle sue informative che non assocerà gli indirizzi IP a nessun altro dato posseduto.
Per consultare l'informativa sulla privacy della società Google, relativa al servizio Google Analytics, puoi visitare il link informativa privacy Google Analytics e Norme sulla privacy di Google.
Per avere maggiori informazioni sull'utilizzo dei cookies di Google Analytics puoi visitare il link: cookies di Google Analytics.
Per abilitare/disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics è possibile installare sul proprio browser l'apposito componente fornito da Google (opt out).

cookies tecnici:
Altri cookies di terze parti che possono essere usati nel Sito sono quelli relativi a servizi di terzi che il Sito incorpora, come video e/o plugin e/o bottoni per i social network, al fine di consentire una facile condivisione dei contenuti sui social network utilizzati dall'utente. Tali plugin potrebbero creare cookies e/o leggere cookies precedentemente creati (dalla terza parte stessa) già presenti sul terminale dell'utente. Tali cookie potrebbero avere fini di profilazione e raccolta di preferenza. La raccolta e l'uso delle informazioni da parte di tali terzi sono regolati dalle rispettive informative sulla privacy alle quali si prega di fare riferimento, seguendo i link qui di seguito riportati.
  • Facebook (pulsanti e social plugins/widgets): privacy e cookies
  • Twitter (pulsanti e social plugins/widgets): privacy e cookies
  • Google+ (pulsanti e social plugins/widgets): privacy e cookies
  • Youtube (servizio di Google Inc. per l'incorporazione di video della piattaforma Youtube): privacy e cookies
  • Google Maps (servizio di Google Inc. che permette l'incorporazione di mappe/cartine di Google Maps e servizi correlati): privacy e cookies
Questi cookies possono essere utilizzati in relazione alla presenza dei rispettivi servizi forniti dalla terze parti (es. social plugins, social buttons, video incorporati, ecc) che possono essere impiegati nel Sito (o in alcune pagine del Sito, o in alcune pagine e limitatamente a certi periodi in cui l'informazione fornita risulta valida).

Accettazione dei cookies e diritti dell'utente
Al momento del primo accesso dell'utente al Sito, viene proposta l'informativa breve sottoforma di banner in evidenza rispetto al resto del sito (il banner mostra il link alla presente informativa). Accettando l'informativa e conferendo il consenso all'uso dei cookies (che avviene cliccando sul tasto di accettazione, chiudendo il banner, cliccando sugli altri della pagina al di fuori del banner o effettuando lo scroll della pagina o proseguendo la navigazione) tale scelta viene salvata un cookie tecnico.
Ti informiamo che, ai sensi dell’art. 7 del Codice Privacy, ti spettano determinati diritti, tra i quali quello di opporti al trattamento e/o modificare i tuoi dati. A tal fine, pertanto, potrai modificare la tua scelta in qualsiasi momento accedendo nuovamente alla presente informativa e seguendo le istruzioni per bloccare o cancellare i cookies sul tuo browser. In particolare, cancellando il cookie tecnico, eliminerai la tua scelta precedentemente fatta in merito alla presente informativa.

Disabilitazione dei cookies
I cookies sono legati al software che permette di navigare e visitare le pagine dei siti (browser o altro software). E' possibile disabilitare l'utilizzo dei cookies nel browser stesso. In tal modo i cookies non vengono scaricati quando si naviga con un browser con i cookies disabilitati.
Di seguito riportiamo i link alle istruzioni per disabilitare i cookies per i browser più diffusi.
I link forniti portano a pagine gestite direttamente dai produttori dei software stessi e non sono presenti su questo Sito. Nel caso queste pagine risultino momentaneamente non fruibili, non disponibili o vengano spostate di indirizzo dai rispettivi produttori, si prega di consultare il proprio fornitore o le istruzioni o il manuale del software.



 
 
© 2017 Liberi Dal Male F.D.C. - web designer gbarchetta