1. Home
  2. /
  3. Contenuti
  4. /
  5. Articoli
  6. /
  7. Preghi spesso con il...
Articoli

Preghi spesso con il tuo partner?

image_pdfimage_print

La velocità con cui si muove il mondo a volte ci fa agire in modo meccanico, come se fossimo degli esseri già programmati.
Quando ci alziamo la mattina, la nostra mente ci manda tutte le informazioni sulle attività, le commissioni e i lavori che dobbiamo compiere nell’arco della giornata in una corsa contro il tempo. Quando arriva la notte e ci rimettiamo a letto, ci sentiamo soddisfatti oppure frustrati in base a ciò che abbiamo svolto nel tempo assegnato.
E facciamo la stessa cosa, giorno dopo giorno, dimenticandoci di qualcosa di molto importante: la di coppia.

La preghiera è il riconoscimento dei nostri limiti e del fatto che dipendiamo da Qualcuno: veniamo da Dio, siamo di Dio e a Dio ritorniamo. Ecco perché quando preghiamo, e ancora di più se lo facciamo in coppia, la nostra unione matrimoniale si fortifica.

Se mettiamo l’Onnipotente al centro della nostra vita – e gli confidiamo le gioie, le tristezze, i trionfi, le sconfitte, gli ideali e le realtà della nostra quotidianità – la nostra fede aumenta.
Mia moglie ed io l’abbiamo capito. Per questo motivo abbiamo preso l’impegno di dedicare del tempo alla preghiera, prima di andare a dormire.
A volte la stanchezza della giornata potrebbe spingerci a non farlo, ma la flessibilità della nostra coppia ha permesso che uno dei due abbia il compito di guidare la preghiera, mentre l’altro l’accompagna in silenzio.
Di seguito voglio condividere i dieci passi che compiamo per pregare in coppia; ci vorranno soltanto pochi minuti:
1. Stabilite un’orario per pregare insieme.
2. Decidete chi guida la preghiera.
3. Prendetevi per mano quando pregate.
4. Iniziate la preghiera ringraziando Dio.
5. Chiedete perdono.
6. Impegnatevi a correggere i vostri errori.
7. Chiedete ciò che è davvero più necessario.
8. Affermate che quanto chiesto si avverrà.
9. Dite a Dio quanto lo amate.
10. Concludete la preghiera con un abbraccio.

La preghiera che può trasformare il tuo

“Signore mio, aiutami ad essere disinteressato nel mio matrimonio, per dare tutto per il/la mio/a sposo/a, senza nascondere nulla, senza aspettarmi niente in cambio…”

La preghiera che trasforma i matrimoni:
Stimata Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito , grazie per il profondo dono del sacramento del matrimonio. Grazie per il magnifico regalo che è il/la mio/a sposo/a, che Tu, perfetta provvidenza, hai progettato per me da tutta l’eternità. Permetti che lo/la tratti sempre come una regalità, con tutto l’onore, il rispetto e la dignità che merita.
Signore mio, aiutami ad essere disinteressato nel mio matrimonio, per dare tutto per il/la mio/a sposo/a, senza nascondere nulla, senza aspettarmi niente in cambio, riconoscendo e ringraziando per tutto ciò che egli/ella fa per me e per la nostra famiglia tutti i giorni. È tanto!
Per favore, rafforza e proteggi il nostro matrimonio, così come tutti gli altri. Aiutaci a pregare insieme tutti i giorni. Permettici di confidare in Te tutti i giorni, nel modo che meriti. Per favore, fa’ che il nostro matrimonio sia fecondo e aperto alla Tua volontà nel privilegio della procreazione e nella cura della vita. Aiutaci a costruire una famiglia forte, sicura, amorevole, piena di fede, una Chiesa domestica.
Stimata Santissima Vergine Maria, affidiamo a te il nostro matrimonio, difendi sempre la nostra famiglia sotto il suo manto. Abbiamo piena fiducia in Te, Signore , perché sei sempre con noi e cerchi costantemente il meglio per noi, apportando tutto ciò che è positivo, anche le croci che hai permesso nella nostra vita.

Caro/a (nome del coniuge): tu ed io siamo una cosa sola. Ti prometto di amarti sempre e di esserti sempre fedele. Non ti abbandonerò mai, darei la mia vita per te. Con Dio e con te nella mia vita ho tutto. Grazie, Gesù, Tu sei il grande servitore. Ti amiamo.

Please follow and like us:
Pin Share

Articoli correlati

Translate »