• Articoli

    L’anticristo e le Profezie di Mons.Fulton Sheen

    L’Anticristo non si chiamerà così; altrimenti non avrebbe seguaci. Egli non indosserà calze rosse, né vomiterà zolfo, né porterà un tridente né una coda come Mefistofele nel Faust. Questo per aiutare il Diavolo a convincere gli uomini che egli non esiste. Quando l’uomo lo nega, più diventa potente. Dio ha definito Sé stesso come “Io sono colui che sono”, e il Diavolo come “Io sono colui che non sono.”Da nessuna parte nella Sacra Scrittura troviamo descritto il Diavolo come un buffone. Piuttosto è descritto come un angelo caduto dal cielo, come “il principe di questo mondo”, il cui scopo è convincerci che non c’è la vita eterna. La sua logica…

  • Articoli

    Preghi spesso con il tuo partner?

    La velocità con cui si muove il mondo a volte ci fa agire in modo meccanico, come se fossimo degli esseri già programmati.Quando ci alziamo la mattina, la nostra mente ci manda tutte le informazioni sulle attività, le commissioni e i lavori che dobbiamo compiere nell’arco della giornata in una corsa contro il tempo. Quando arriva la notte e ci rimettiamo a letto, ci sentiamo soddisfatti oppure frustrati in base a ciò che abbiamo svolto nel tempo assegnato.E facciamo la stessa cosa, giorno dopo giorno, dimenticandoci di qualcosa di molto importante: la preghiera di coppia. La preghiera è il riconoscimento dei nostri limiti e del fatto che dipendiamo da Qualcuno: veniamo da Dio,…

  • Albert Einstein Head
    Articoli

    La risposta definitiva di Einstein alla domanda su Dio

    la vita, l’universo e tutto quanto La “Lettera su Dio” è stata venduta all’asta ancora una volta e a un prezzo record. Scritta il 3 gennaio 1954, poco più di un anno prima della sua morte, contiene le ultime dichiarazioni di Einstein su temi religiosi. Se di alcuni miscredenti si racconta che all’approssimarsi della fine avrebbero abbracciato la fede, di Einstein — qualunque cosa abbia dichiarato in precedenza — bisognerà affermare l’esatto contrario: “La parola Dio per me non è altro che l’espressione e il prodotto delle debolezze umane, la Bibbia una raccolta di leggende venerabili ma ancora puramente primitive e piuttosto infantili. Per me nessuna interpretazione, per quanto sottile, può…

  • Articoli

    Arcobaleno

    Nell’Antico Testamento l’arcobaleno è presente nelle tre parti che lo costituiscono: Pentateuco, Profeti e Scritti, e, per il Nuovo Testamento, nell’Apocalisse. Nella Bibbia l’arcobaleno appare, per la prima volta, dopo il diluvio universale che purifica e ricrea l’umanità peccatrice (Gen 9,8-12). Esso è il segno della prima alleanza (berit) – descritta nella Bibbia in forma esplicita – che Dio tramite Noè (Gen 9, 8- 12 ) stipula con tutta l’umanità. L’arcobaleno pur apparendo dopo la tempesta che provoca terrore e anche morte, è sempre simbolo positivo che manifesta che Dio ama e affronta gli aspetti negativi della realtà e del cuore dell’uomo. Se necessario purifica, ma prendendosi cura della creature cui dona…

  • Articoli

    Bud Spencer, la storia di un uomo innamorato di Dio

    «Io devo credere che c’è una persona, che nel mio caso è Dio. Ma perché, nel momento in cui io, da adulto, capisco che siamo in un mare di cose, enormi più di noi, io mi devo attaccare a Dio. Con la speranza che, dal momento in cui lui mi chiama, capisco tutto, perché oggi non si capisce niente…». Così diceva Bud Spencer, al secolo Carlo Pedersoli, uno degli attori più amati dal pubblico italiano e internazionale, con un curriculum di circa 130 film (era anche stato operaio in Brasile, olimpionico di nuoto, autore per cantanti del calibro di Ornella Vanoni e praticante di altri sport minori) scomparso recentemente a…

  • Articoli

    Lettera aperta agli omosessuali

    Tutto ciò che è incline alle passioni meramente umane, o meglio le passioni inculcate nella mente umana, sono: contro la Divina Legge, contro natura, degne dei più aspri castighi, allontanano da Dio che è Purezza, Verità e Luce, confondono l’uomo, ne oltraggiano la digintà eccelsa alla quale Dio nella Sua infinità Bontà lo ha elevato, e mettendo l’uomo in occasione di peccato e di conseguenza trasformandosi in atto, danno morte all’anima immortale. In una parola: sono peccati mortali, gravissimi agli occhi di Dio. Uno dei peccati più gravi che possano esserci e che grida vendetta al cospetto dell’Altissimo è “l’atto impuro contro natura“; la pratica omosessuale, in cui è coinvolto…

  • Don Giuseppe Tomaselli
    Articoli

    IN UN ESORCISMO IL DEMONIO PARLA DEGLI “UFO”

    Da una intervista a Don Giuseppe Tomaselli (esorcista salesiano) Da tempo e particolarmente in que­sto tempo, si parla di dischi volanti e di persone extraterrestri, che si mettono a contatto con noi della terra. Lei cosa ne pensa? E’ un altro meraviglioso trucco di Satana e vi rispondo con le sue stesse parole, poichè gli chiesi spiegazione in un Esorcismo: Nel nome di Dio, rispondi! Come ti chiami? Astort. Ero prima un ufficiale delle schiere angeliche. I dischi volanti sono opera tua? No, sono frammenti di pianeti in dissoluzione, che al contatto con l’atmo­sfera si dissolvono. Ci sono di quelli che credono siano astronavi cosmiche, popolate di persone extraterrestri. Maledetto Prete!…

  • Articoli

    Sapete in che momento vi attacca il demonio?

    Per molto tempo ho sentito parlare del mondo e della carne, ma il demonio era una specie di tabù in chiesa. Non se ne parlava. Oggi, dopo molto tempo, un sacerdote nella sua omelia ce ne ha parlato dicendo: “Devo parlarvi del demonio, perché stiate attenti e sappiate come difendervi. Non possiamo vivere ignorando la sua esistenza”. Il demonio è chiamato padre della menzogna, tentatore, seduttore, ed è ben nota la sua capacità di farci cadere nelle tre tentazioni fondamentali, che per me sono: La sensualità L’affanno di denaro L’orgoglio/amor proprio. Visto che il demonio è astuto, aspetta pazientemente il momento adatto per agire e avere successo. Il tentatore non…

Translate »