• Articoli

    LA STORIA DELLA BAMBOLA POSSEDUTA IN ITALIA

    Ci sono molte storie di oggetti che si ritiene siano posseduti e molti di questi oggetti sono bambole. Esistono molti racconti di bambole possedute o maledette all’interno delle quali, si dice, sono presenti spiriti di bambini. La storia che vi racconteremo oggi è quella di una bambola posseduta tutta italiana, la bambola Pupa. Pupa è una bambola antica, coi capelli castano chiaro e gli occhi celesti che si intonano al suo vestitino di feltro, lo stesso che ha sin da quando è stata costruita. Si racconta che questa bambola sia stata regalata a una bambina durante gli anni ’20 in Italia, precisamente a Trieste.  La bambina chiamò la sua bambola Pupa e non se ne…

  • Articoli

    ANNABELLE: LA REALE STORIA DELLA BAMBOLA

    Tutti gli amanti dell’horror conoscono Annabelle. La sua prima apparizione al cinema è avvenuto nel 2013, con la pellicola campione d’incassi The Conjuring – L’Evocazione, di James Wan. Il successo della bambola fu così ampio da spingere a creare una saga tutta sua. Per poter ripercorrere la storia reale che ha portato alla pellicola occorre tornare indietro nel tempo fino al 1970. Siamo negli Stati Uniti, per la precisione in Connecticut. Una madre decise di fare un regalo di compleanno alla figlia, una bambola di pezza, una Reggedy Ann, personaggio amato dai bambini e inserito in molti libri. Sua figlia era grande al tempo, frequentava il college, ma quel regalo rappresentava un ricordo d’infanzia.…

  • Articoli

    Adolescenti posseduti dopo aver giocato con la tavola di Ouija

    Il sacerdote esercita l’esorcismo sugli adolescenti ‘posseduti’ dopo aver giocato con la tavola di Ouija tenendo il libro santo al loro cuore Due adolescenti hanno sofferto di confusioni mentali e convulsioni dopo aver giocato con un tavola Ouija. Sono stati legati perchè hanno cominciato a minacciare tutti con violenza. I media locali hanno riferito come i due adolescenti della città peruviana di Iquitos, nella regione nordorientale di Loreto, avevano pensato di divertirsi usando la tavola Ouija per contattare gli spiriti dei morti. Tags: esorcismo, Ouija, posseduti

  • Articoli

    Ecco il racconto dei posseduti

    Dalle scritte in greco sul muro, alle carezze e agli approcci: ecco il racconto dei posseduti C’è chi, pur avendo una istruzione piuttosto bassa, è riuscita a scrivere su un muro di casa e in alfabeto greco “Papè Satan alepte” («Satana tu che sei il principio, vieni in mio soccorso»), ma anche chi ha asserito che, di notte, veniva visitato dal Demonio che la “accarezzava” e la “possedeva” (sì, avete capito benissimo…) ma anche il cardiologo che, disperato per la salute psichica della moglie, è riuscito a guarirla non con la sua scienza medica ma con un esorcismo. La Sicilia è piena di storie che – a seconda di come la…

Translate »