1. Home
  2. /
  3. preghiere
  4. /
  5. Page 2
  • Articoli

    Le Preghiere in Italiano e Latino

    Usa selezione di preghiere cristiane in lingua italiano e latino Italiano Latino Segno della CroceNel nome del Padree del Figlioe dello Spirito Santo. Amen Signum CrucisIn nómine Patriset Filiiet Spíritus Sancii. Amen. Gloria al PadreGloria al Padree al Figlioe allo Spirito Santo.Come era nel principio,ora e sempre,nei secoli dei secoli. Amen. Gloria PatriGlória Patriet Fílioet Spirítui Sancto.Sicut erat in princípio,et nunc et semperet in sǽcula sæculórum. Amen. Padre NostroPadre nostro, che sei nei Cieli:sia santificato il nome tuo:venga il tuo regno:sia fatta la tua volontà,come in cielo così in terra.Dacci oggiil nostro pane quotidiano,e rimetti i nostri debiti, come noi li rimettiamoai nostri debitori.E non ci indurre in tentazione ;ma liberaci…

  • Articoli

    Preziosissimo Sangue Di N. Signore Gesu’ Cristo

    MESE di LUGLIOdedicato al  PREZIOSISSIMO SANGUE di N. SIGNORE GESU’ CRISTO  Coroncina al Preziosissimo Sangue di Cristo  O Dio vieni a salvarmiSignore vieni presto in mio aiuto. Gloria al Padre, ecc. 1. Gesù versò sangue nella circoncisioneO Gesù, Figlio di Dio fatto uomo, il primo Sangue che hai versato per la nostra salvezza ci riveli il valore della vita e il dovere di affrontarla con fede e coraggio, nella luce del Tuo nome e nella gioia della grazia. (Pater – 5 Gloria)Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i Tuoi figli, che hai redenti col Tuo Sangue prezioso. 2. Gesù versò Sangue nell’orto degli uliviO Figlio di Dio, il tuo sudore di Sangue nel Getsemani susciti in noi l’odio al peccato, l’unico…

  • Articoli

    Cos’è il maleficio e come difendersi da esso

    Le preghiere da recitare quando credi di essere vittima di un maleficio Padre Gabriele Amorth è un sacerdote cattolico italiano e un apprezzato esorcista della Diocesi di Roma (nonché uno dei più famosi al mondo). Ha 91 anni di età e 71mila esorcismi compiuti alle spalle. Nel 1990, Padre Amorth ha fondato l’Associazione internazionale degli esorcisti, di cui è stato presidente dalla sua fondazione (a 75 anni) fino al 2000. Attualmente ne è presidente onorario. Nel suo libro “Memorie di un esorcista – La mia vita in lotta contro Satana ”, Padre Amorth ci racconta alcune delle sue esperienze più importanti nella sua lotta contro il male. In una sezione del libro…

  • Articoli

    Rito dell’Esorcismo Maggiore

       Riti d’inizio   Litanie dei Santi   Recita di un Salmo   Lettura del Vangelo   Imposizione delle mani   Professione di fede   Preghiera del Signore   Il segno della Croce   Insufflazione   Formule di esorcismo   Rendimento di grazie   Rito di conclusione Prima di dare inizio al rito, l’esorcista si prepari onvenientemente, secondo le circostanze dicendo in silenzio la seguente orazione: Signore Gesù Cristo,Verbo di Dio Padre e Signore dell’universo,tu hai dato agli Apostoliil potere di scacciare i demoni nel tuo nomee di vincere ogni assalto del nemico;Dio santo,fra tutte le meraviglie che hai operatohai dato anche il comando di mettere in fuga i demoni;Dio forte,che nella tua potenza invincibilehai abbattuto Satana come folgore dal cielo:con timore e tremoreti supplico di infondere in me la tua forzaperché, saldo nella…

  • Articoli

    Preghiera per gli angeli custodi

    “Non dimenticare questo invisibile compagno, sempre presente, sempre pronto ad ascoltarci, più pronto ancora a consolarci”. Nella sua vita, padre Pio ha sperimentato degli incontri con gli angeli ed è arrivato a conoscerli bene. Ha anche ricevuto locuzioni interiori, dovendo discernere da chi provenissero e come dovesse agire nei loro confronti. In una lettera scritta il 15 luglio 1913 ad Annita, le dà, e ci dà, una serie di consigli su come agire rispetto all’angelo custode, alle locuzioni e alla preghiera. Figliuola di Gesù, il tuo cuore sia sempre il tempio della Santissima Trinità. Gesù accresca nel tuo spirito gli ardori della sua carità e ti sorrida sempre, come a…

  • Articoli

    Preghi spesso con il tuo partner?

    La velocità con cui si muove il mondo a volte ci fa agire in modo meccanico, come se fossimo degli esseri già programmati.Quando ci alziamo la mattina, la nostra mente ci manda tutte le informazioni sulle attività, le commissioni e i lavori che dobbiamo compiere nell’arco della giornata in una corsa contro il tempo. Quando arriva la notte e ci rimettiamo a letto, ci sentiamo soddisfatti oppure frustrati in base a ciò che abbiamo svolto nel tempo assegnato.E facciamo la stessa cosa, giorno dopo giorno, dimenticandoci di qualcosa di molto importante: la preghiera di coppia. La preghiera è il riconoscimento dei nostri limiti e del fatto che dipendiamo da Qualcuno: veniamo da Dio,…

  • Articoli

    Una breve preghiera di esorcismo insegnata da Sant’Antonio

    Per pregare in qualsiasi momento del giorno e sconfiggere le tentazioni. La tradizione popolare dice che Sant’Antonio abbia insegnato una preghiera a una povera donna che cercava aiuto contro le tentazioni del demonio. Il papa francescano Sisto V ha fatto scolpire la preghiera – chiamata anche “il motto di Sant’Antonio” – alla base dell’obelisco eretto in Piazza San Pietro, a Roma. L’originale latino dice: Ecce Crucem Domini! + Fugite partes adversae! + Vicit Leo de tribu Juda, + Radix David! Alleluia! Traduzione: Ecco la Croce del Signore, + Fuggite, potenze nemiche: + Ha vinto il Leone della tribù di Giuda, + Discendente di Davide! Alleluia! Questa breve preghiera ha tutto…

  • Articoli

    CORONCINA A SAN MASSIMILIANO KOLBE

    Questa coroncina, costituita da 15 grani e da una medaglia raffigurante San Massimiliano Kolbe, intende chiedere la potente intercessione di questo martire della carità che papa Giovanni Paolo II ha proclamato come “Il patrono di questi difficili tempi” e “Il profeta della civiltà dell’amore”.San Massimiliano stesso ha affermato che coloro che sono in cielo, liberati dalle preoccupazioni e dagli impegni terreni, possono lavorare “con entrambe le mani” per le speciali necessità di quelli che li invocano per essere aiutati. Come si prega:Sul primo grano dopo la medaglia, il Memorare: questa preghiera ricorda l’amore filiale e l’incondizionata fiducia che S. Massimiliano ha avuto per l’Immacolata. Sugli altri 14 grani, che rappresentano la morte di…

  • Articoli

    preghiera per chiedere una grazia a santa maria francesca delle cinque piaghe

    Mi congratulo con Voi, o prima Vergine Santa della città di Napoli, gloriosa S. Maria Francesca, per i copiosi favori dal cielo a Voi compartiti; e vi prego a moltiplicare su di me gli effetti della vostra carità e protezione, con l’ottenermi dal Signore quella grazia, che tanto io desidero (qui si chiede la grazia).  Ed acciochè vi impegnate con le vostre preghiere innanzi a Dio ad ottenermela, io adoro, benedico e ringrazio la SS. Trinità per le tante grazie che vi fece, specialmente con l’avervi, non ancora uscita alla luce, fatta preannunciare con due distinte profezie, qual poi foste una Santa; inoltre adorare Gesù Sacramento fin dal seno materno,…

  • Articoli

    Riparazione contro le bestemmie

    In riparazione contro le bestemmie, sacrilegi, indifferenze che si commettono contro i nomi sacri di Gesù, Giuseppe, Maria, della Santissima Trinità.    Dio sia benedetto Benedetto il Suo Santo Nome Benedetto Gesù Cristo vero Dio e vero uomo Benedetto il nome di Gesù Benedetto il Suo Sacratissimo Cuore Benedetto il Suo preziosissimo Sangue Benedetto Gesù nel Santissimo Sacramento dell’altare Benedetto lo Spirito Santo Paraclito Tags: bestemmie, preghiere, riparazione

Translate »